cos’e-successo-davvero-ad-aster-dell-in-fate-the-winx-saga?

Cos’è successo davvero ad Aster Dell in Fate The Winx Saga?

Aster Dell, il mistero di in Fate: The Winx Saga

Aster Dell in Fate The Winx Saga: è un luogo la chiave di volta della prima stagione disponibile su Netflix a partire da venerdì 22 gennaio.

ATTENZIONE: La spiegazione che segue contiene spoiler sulla prima stagione di Fate: The Winx Saga. Se non avete ancora concluso la visione e non volete guastarvi le sorprese, vi consigliamo di non proseguire la lettura. 

Aster Dell era un paese che il 10 dicembre del 2004, due giorni prima del compleanno umano di Bloom, fu aggredito dai Bruciati. Un’unità militare di Alfea, composta da Farah Dowling, Saul Silva (Robert James-Collier), Andreas di Eraklyon (Ken Duken), il padre di Sky, e dal professor Ben Harvey (Alexander Macqueen), il padre di Terra e Sam, e capitanata da Rosalind (Lesley Harvey), rase al suolo il paese, così da distruggere i Bruciati ma finendo per uccidere anche i civili.

continua a leggere dopo la pubblicità

La nostra sovrana ha cercato di cancellare un crimine di guerra” annuncia con tono greve Beatrix (Sadie Soverall). I resti della città, oggi, Sono nascosti dal velo magico imposto dalla regina Luna. Beatrix veniva da lì, e i suoi genitori morirono in quel massacro.

Perché Aster Dell fu rasa al suolo? Rosalind convinse con l’inganno Farah Dowling e Ben Harvey ad unire le loro magie alla sua per evocare l’esplosione che distrusse il paese. L’allora direttrice di Alfea Rosalind era a conoscenza del fatto che Aster Dell non era stato evacuato.

Se avessero colpito il paese, molte vite innocenti sarebbero andate perdute. Il suo intento, oltre ad uccidere i Bruciati, era anche quello di distruggere anche gli abitanti di Aster Dell.

Come rivelerà a Bloom nel sesto episodio, a popolare la cittadina di Aster Dell erano le Streghe del sangue, praticanti del sacrificio e della morte. Tenendo all’oscuro Dowling, Harvey e Silva di tutto questo, Rosalind decise di annientare l’intero paese.

continua a leggere dopo la pubblicità

Andreas, invece, era al corrente del fatto che nel paese c’erano ancora persone, ma intendeva seguire l’ordine di Rosalind. Quando Silva scopre la verità, cerca di fare ragionare l’amico, ma Andreas non ne vuol sapere e lo aggredisce e tra i due scoppia una lite che sfocia in un duello. Fu Silvia ad uccidere il padre di Sky… o almeno così credeva.

Dalle macerie di Aster Dell salvò due neonate: Beatrix, rimasta orfana a seguito dell’attacco, e Bloom. Quest’ultima, a detta di Rosalind, era stata rapita dalle Streghe del sangue per via del suo grande potere.

Bloom, la Changeling, fu affidata a due genitori umani, non prima che Rosalind le imprimesse nella memoria un ricordo con la magia. Beatrix, invece, fu affidata alle cure di Andreas di Eraklyon, che tutti credevano morto.

Questa è la verità su Aster Dell, disseppellita dall’arrivo di Bloom ad Alfea e che finirà per riportare in auge la pericolosa Rosalind.

Related Posts

Leave a Reply