coronavirus,-bufera-de-luca:-il-governatore-elude-i-piani-del-governo-e-si-vaccina-[foto]

de luca campania polemiche vaccino

La polemica ha superato i confini della Campania, generando rabbia tra gli italiani. A bacchettare De Luca anche il sottosegretario Zampa

“Lui è lui, noi non siamo un ca…”, è questo uno dei tanti messaggi che questa mattina si leggono sui social. E’ esplosa una polemica incredibile ieri per il Vax Day, anche Vincenzo De Luca ha ricevuto il vaccino anti-Covid all’ospedale Cotugno di Napoli. Il presidente della Regione Campania si era recato intorno alle 10 al nosocomio per verificare che tutte le operazioni procedessero regolarmente. Come testimoniano le immagini, De Luca si è vaccinato intorno alle 12, in una delle stanze della direzione generale e non nei box allestiti per il personale sanitario. “Mi sono vaccinato – scrive successivamente in un post – dobbiamo farlo tutti nelle prossime settimane. E’ importante per vincere la battaglia contro il Covid-19 e tornare alla vita normale. Senza abbassare la guardia e rispettando le norme”.

Ma com’è stato possibile che il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, abbia fatto ieri la vaccinazione anti-Covid? “Questo bisogna chiederlo a lui”, ma “certamente non ha rispettato i criteri indicati dal ministero della Salute. Non è la prima volta che non le rispetta, o ritiene che le indicazioni fornite da ministero e Governo non siano di suo gradimento”. Ha bacchettato così la sottosegretaria alla Salute, Sandra Zampa, intervenuta ad ‘Agorà’ su Rai 3. “Faccio notare – ha ricordato l’esponente del Pd – che le indicazioni che il ministero ha dato erano assolutamente distanti” dal comportamento di De Luca. “Nelle priorità date c’erano medici, operatori socio-sanitari e anziani delle Rsa. Il V-Day del 27 dicembre “era una giornata simbolica – ha sottolineato Zampa – che abbiamo inteso dedicare alle categorie più vulnerabili e più colpite” dall’infezione da Sars-CoV-2. Le regole sono state violate, la bufera è esplosa. De Luca è il primo politico ad essere vaccinato in Italia, un privilegiato che però ha violato le regole. Altro che esempio.


Leave a Reply