Concorso Accademia Aeronautica 2021, il bando è aperto: 105 i posti disponibili

concorso-accademia-aeronautica-2021,-il-bando-e-aperto:-105-i-posti-disponibili

Redazione
10 gennaio 2021 15:22

É in atto il concorso per esami per l’ammissione di n° 105 Allievi Ufficiali alla prima classe dei corsi normali dell’Accademia Aeronautica per l’anno 2021. Il bando di concorso è stato pubblicato l’8 gennaio sulla Gazzetta Ufficiale 4^ Serie Speciale.

Posti in concorso

I 105 posti disponibili per il reclutamento sono così suddivisi:

  • 58 posti per Ruolo Naviganti normale dell’Aeronautica Militare;
  • 14 posti per Ruolo Normale delle Armi dell’Arma Aeronautica;
  • 16 posti per Ruolo Normale del Corpo del Genio Aeronautico;
  • 9 posti per Ruolo Normale del Corpo di Commissariato Aeronautico;
  • 8 posti per Ruolo Normale del Corpo Sanitario Aeronautico. 

Per partecipare al concorso i candidati devono possedere, tra gli altri requisiti previsti nell’Art. 2 del bando, i seguenti requisiti generali:

  • essere in possesso della cittadinanza italiana;
  • aver compiuto il diciasset­tesimo anno di età e non superato il giorno di compimento del ventiduesimo anno di età alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande;
  • abbiano conseguito o siano in grado di conseguire nella sessione d’esami dell’anno in corso un diploma di istruzione superiore idoneo per l’iscrizione all’Università (quinquennale);
  • essere riconosciuti in possesso dei requisiti fisio-psico-attitudinali pre­scritti.

Le prove di concorso

Il concorso prevedrà l’espletamento delle seguenti fasi, in ordine di elencazione:

  • prova scritta di selezione culturale e prova di conoscenza della lingua inglese (marzo);
  •  accertamenti psicofisici (aprile / giugno);
  •  prova scritta di selezione culturale in biologia, chimica e fisica (per i soli concorrenti aspiranti ai posti per il Corpo Sanitario fine luglio);
  •  prove di efficienza fisica (da giugno a ottobre);
  •  accertamenti attitudinali e comportamentali (da giugno a ottobre);
  •  componimento breve in lingua italiana (da giugno a ottobre); 
  •  prova orale di matematica (da giugno a ottobre);
  •  prova orale facoltativa di ulteriore lingua straniera (da giugno a ottobre).

I soli candidati per i posti del ruolo naviganti normale dell’Arma Aeronautica, specialità pilota, successivamente al superamento della prova orale di matematica, verranno inoltre sottoposti alle ulteriori indagini strumentali, finalizzate a escludere la sussistenza delle imperfezioni e infermità che sono causa di inidoneità ai servizi di navigazione aerea.

Il superamento di ciascuna prova, nei termini indicati dal bando di concor­so, consente l’accesso alla fase successiva.

Domanda di ammissione

I concorrenti possono presentare domanda per uno soltanto dei ruoli a concorso. I soli candidati per i posti per il ruolo naviganti normale dell’Ar­ma Aeronautica, specialità pilota, devono indicare, nella domanda di partecipazione al concorso, un solo altro ruolo per il quale intendono proseguire il concorso qualora, agli accer­tamenti psicofisici, vengano ricono­sciuti affetti da carenza accertata, totale o parziale, dell’enzima G6PD e, pertanto, giudicati inidonei all’am­missione all’Accademia Aeronautica per il ruolo naviganti normale dell’Ar­ma Aeronautica, specialità pilota.

I concorrenti minorenni dovranno avere il consenso dei genitori o del genitore esercente la potestà, o del tutore, a contrarre l’arruolamento volontario nella Forza Armata.

Coloro che, in possesso dei requisiti sopraelencati, volessero partecipare al concorso per 105 Allievi Ufficiali dell’Accademia Aeronautica devono compilare la domanda online al seguente indirizzo entro la data di scadenza del 16 febbraio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concorso Accademia Aeronautica 2021, il bando è aperto: 105 i posti disponibili