GettyImages 1227732656

Continua il ricovero del principe Filippo, che però è stato trasferito in un altro ospedale. Il consorte della regina Elisabetta, 99 anni, dopo aver trascorso 13 notti al King Edward VII Hospital, dov’era entrato il 16 febbraio, è stato portato in ambulanza al St Bartholomew Hospital di Londra, a circa 5 chilometri di distanza. Si tratta di uno dei più antichi e illustri ospedali al mondo, centro d’eccellenza per le cure oncologiche e cardiologiche. Questa la nota di Buckingham Palace:

Il duca rimane a proprio agio e sta rispondendo bene alle cure, ma dovrebbe rimanere in ospedale almeno fino alla fine della settimana.

Il trasferimento del principe Filippo in ambulanza
in foto: Il trasferimento del principe Filippo in ambulanza

Perché il principe Filippo è ricoverato

Filippo, che compirà 100 anni a giugno, è stato ricoverato in seguito a un malore, a scopo cautelativo. Il seguito, la Corona ha precisato come il padre di Carlo d’Inghilterra sia in cura per una non meglio precisata infezione, il che spiega come mai la permanenza in ospedale sia così lunga. Ora, al St Bartholomew Hospital, proseguirà le sue cure e i medici effettueranno anche una serie di test per un problema cardiaco preesistente.

L’ingresso del St Bartholomew’s Hospital
in foto: L’ingresso del St Bartholomew’s Hospital

Harry pronto a tornare dalla Royal Family

Filippo ha ricevuto le visite di Carlo e del figlio di quest’ultimo, William. L’altro nipote Harry, vive a Los Angeles con la moglie Meghan Markle (in dolce attesa) e il figlio Archie, ma è pronto a partire per il Regno Unito nel caso le condizioni del nonno peggiorassero (una sua visita dopo quasi due anni di distanza è comunque prevista per l’estate). Giorni fa era uscita la notizia del suo autoisolamento per poter eventualmente partire in sicurezza, ma, insieme alla Markle, Harry è stato protagonista di un’intervista con Oprah Winfrey. In base alle prime immagini divulgate, sappiamo che parlerà della madre Diana e che racconterà i motivi per cui lui e la moglie hanno deciso di lasciare l’Inghilterra e lo status di duchi di Sussex: la ragione è il desiderio di lasciare non i suoi famigliari, ma “l’ambiente tossico” creato dalla stampa britannica, per evitare che “la storia si ripetesse” e che lui e Meghan soffrissero quanto Lady D. Gira voce che Filippo sia stato informato in ospedale riguardo a tale intervista, che verrà trasmessa sulla Cbs il 7 marzo.

Leave a Reply