Come individuare — ed evitare — modelli scuri sul Web

come-individuare-—-ed-evitare-—-modelli-scuri-sul-web

Ogni giorno utilizzi app e servizi che sono stati accuratamente realizzati da team di designer professionisti per offrire la migliore esperienza utente possibile. Almeno, questa è l'idea. Tuttavia, se hai mai trovato più facile registrare un account piuttosto che cancellarlo, ti sei imbattuto in un modello scuro. E nelle prossime settimane, WIRED analizzerà esempi comuni su shopping online, social media, ricerca e altro.

Il termine “modelli oscuri” è stato coniato per la prima volta dallo specialista di UX Harry Brignull per descrivere i modi in cui il software può ingannare gli utenti nel fare cose che non intendevano fare o scoraggiare comportamenti fa male alla compagnia. Quando si desidera annullare l'iscrizione a una mailing list, ma il pulsante “Annulla iscrizione” è minuscolo, a basso contrasto e sepolto in paragrafi di testo nella parte inferiore di un'e-mail, è un segnale forte che la società sta creando sottili blocchi stradali tra te e cancellazione.

Dark Patterns è reso possibile dalla rete Omidyar. Tutti i contenuti CABLATI sono editorialmente indipendenti e prodotti dai nostri giornalisti.

Il pulsante per acquistare un oggetto in vendita, d'altra parte , è grande, luminoso e nella parte superiore dell'email. Non si nasconde quello.

Non tutti i modelli scuri sono progettati in modo dannoso e alcuni progettisti di UX potrebbero non essere nemmeno consapevoli di aver creato un sistema che sta ingannando gli utenti. In molti casi, i designer potrebbero semplicemente fare ciò che funziona. Ma conoscere il modo in cui il design delle app gioca sui pregiudizi umani è la chiave per evitare di cadere vittima di schemi oscuri.

UX Design guida il tuo comportamento e questa è (di solito) una buona cosa

I siti Web e le app si basano sul linguaggio di progettazione per indirizzare gli utenti su come eseguire l'attività che desiderano svolgere. Un cerchio rosso ti informa che c'è una notifica che richiede la tua attenzione. Fai clic sull'icona X per chiudere qualunque cosa tu stia lavorando. Se un utente non riesce a capire immediatamente come funziona un'app, è probabile che si frustrino e smettano di usarla. Quindi, per offrire agli utenti un'esperienza positiva, i progettisti di UX costruiscono il loro software per essere il più intuitivo possibile.

“Se non ti senti di successo usando uno strumento tecnologico, non continuerai usandolo “, afferma lo scienziato comportamentale e autore di Tiny Habits BJ Fogg. “Guarda tutte le app sul tuo telefono, tutte quelle app che hai usato una volta e mai più. Non sono riusciti a farti avanzare al secondo tempo, tanto meno creare un'abitudine. Quelle app non ti hanno aiutato a sentirti di successo. “

Prendi un'app come Duolingo, ad esempio. Ti consente di accedere tramite servizi come Google o Facebook e, dopo alcune domande di base sulla configurazione, passa immediatamente a una lezione. Confronta questo con altre app come Rosetta Stone che richiedono un processo in diversi passaggi per creare un account, quindi chiede agli utenti di scegliere da una selezione di piani di lezione e registrarsi per un account di prova, che include la fornitura di informazioni di pagamento prima di ha persino provato l'app.

“Duolingo fa un ottimo lavoro nell'aiutare le persone a sentirsi di successo. Senza questo, prevedo che Duolingo non sarebbe la piattaforma di apprendimento delle lingue numero uno “, afferma Fogg, che afferma di usare l'app ogni giorno per imparare l'Hawaiian.

Poiché ogni tocco è un'opportunità per un utente di sentirsi frustrato e andarsene, gli sviluppatori hanno interesse ad apprendere e manipolare le micro-decisioni che gli utenti prendono che possono portare a godere o odiare un'app.

When Design Goes Bad

Il problema si presenta quando la società che crea un'app o un sito ha priorità diverse rispetto alla persona che la utilizza. Ad esempio, quando ti iscrivi a un servizio di abbonamento mensile, la maggior parte delle aziende semplifica tale processo. Tuttavia, se si desidera annullare, la società potrebbe mettere un paio di dossi sulla strada per scoraggiarti. A volte questo può essere sottile, come rendere il pulsante “Non importa, mi piacerebbe rimanere” luminoso e colorato mentre rende il pulsante “Sì, voglio davvero annullare, andiamo avanti con esso” più sottile.

Per gentile concessione di Eric Ravenscraft

Potrebbe sembrare una cosa minore. La maggior parte degli utenti probabilmente scoprirà il pulsante corretto per fare clic. Ma se anche un numero limitato di utenti non presta attenzione e mantiene i propri abbonamenti quando non lo desidera, ciò può significare denaro per l'azienda.

“Molte aziende faranno è difficile che la gente se ne vada “, dice Brignull.” Alla fine ci riusciranno, ma se potessero rimanere per un extra 10 percento delle volte, oppure 20 per cento, i conti potrebbero vivere solo un po 'più a lungo. E se lo fai in massa per centinaia di migliaia di persone, ciò si traduce in enormi quantità di denaro, per le persone che andranno comunque via. “

In alcuni casi estremi, gli ostacoli all'esecuzione di un comportamento dannoso per l'azienda possono essere incredibilmente difficili. Se vuoi chiudere il tuo account Amazon, ad esempio, devi contattare direttamente Amazon e chiedere all'azienda di farlo. Non puoi farlo da solo. E troverai istruzioni in fondo a una pagina di aiuto che ti dice tutti i motivi per cui non dovresti .

Se procedi, Amazon ti chiederà di compilare un modulo che ti invierà un'e-mail chiedendo di chiudere il tuo account, quindi la società risponde con un'e-mail automatica che spiega perché non dovresti farlo una seconda volta. Se sei davvero, davvero sicuro, puoi fare clic su un link in fondo a un enorme e-mail che ti porterà a una pagina in cui puoi inviare un'altra e-mail ad Amazon, confermando che davvero, nel cuore del tuo cuore, vuoi chiudere il tuo account.

Per gentile concessione di Eric Ravenscraft

Questa tecnica è ciò che Brignull chiama un “scarafaggio motel”. È facile entrare, ma è molto più difficile uscire. Per alcuni servizi, questo potrebbe non essere in base alla progettazione. Ci si impegna molto per assicurarsi che il processo di registrazione sia facile, ma lucidando il processo di chiusura dell'account non ha la massima priorità.

In altri casi, come con Amazon, si potrebbe fare uno sforzo specifico per rendere un compito più difficile perché, dal punto di vista dell'azienda, non dovrebbe essere facile. Un'interpretazione benefica è che Amazon non vuole che gli utenti cancellino accidentalmente i loro account, perché ciò causerebbe loro la perdita di contenuti che ” ho acquistato, quindi Amazon lo rende più difficile di proposito, a beneficio dell'utente, ma non fa male che Amazon benefici anche quando i clienti che vogliono chiudere i loro account si sentono frustrati e forse rinunciano mentre lo fanno.

Facebook. Instagram. YouTube. Amazon. Quanto ti fidi di questi prodotti? Partecipa al nostro sondaggio e dicci cosathink.

Questo è solo un esempio. Brignull ha identificato una dozzina di tipi di modelli scuri come il motel di scarafaggi, tutti elencati sul suo sito web, in Darkpatterns.org . Ad esempio, c'è il “furtivamente nel carrello”, in cui un rivenditore si intrufola nel carrello mentre si sta tentando di acquistare qualcos'altro, ad esempio una garanzia o un piano di servizio di cui si deve rinunciare per rimuoverlo dal proprio cart.

Probabilmente hai anche visto ciò che Brignull chiama “conferma”, in cui un sito ti ha fatto scegliere di optare per qualcosa o rimanere iscritto a una newsletter. Come quando un sito ti mostra la foto di un cucciolo triste prima di confermare che desideri annullare l'iscrizione, o quando stai leggendo un articolo e appare un pop-up a schermo intero, che chiede il tuo indirizzo email e le tue uniche opzioni sono ” OK “o” No, odio leggere cose interessanti. ” Brignull mostra anche esempi particolarmente eclatanti di modelli scuri sull'account Twitter @ darkpatterns opera.

Cosa fare sui pattern scuri

Quando si tratta di pattern scuri, la cattiva notizia è che le aziende hanno team di persone dedicate ai test e sperimentando quali tecniche ottengono la risposta più desiderabile e tu … sei solo tu. La buona notizia è che l'educazione è uno strumento potente.

“Se sai quali sono i pregiudizi cognitivi e il tipo di trucchi che possono essere utilizzati per cambiare idea per convincerti a fare le cose, allora hai meno probabilità di farti ingannare da te “, spiega Brignull.

Brignull raccomanda inoltre di chiamare pubblicamente le aziende. Un'esperienza difficile nell'annullamento di un abbonamento potrebbe aiutare a fare qualche soldo nel breve periodo, ma se un sito viene chiamato per clienti fuorvianti, potrebbero adottare delle misure per correggere il design al fine di soddisfare i clienti. “Lamentarsi abbastanza vocalmente è un'ottima cosa. Quindi non lamentarti per e-mail quando nessuno può vederlo, perché verrai semplicemente fregato. Se ti lamenti in pubblico, allora hai maggiori probabilità di ottenere una risposta più rapida ed efficiente “, afferma Brignull.

I modelli oscuri sono ovunque e, sebbene non tutti i tentativi di manipolazione di un utente il comportamento è dannoso per un utente, è sempre importante essere consapevoli che gli obiettivi di un'azienda non si allineano sempre con i propri. Per alcune aziende, se possono indurti a fare qualcosa che altrimenti non faresti, lo faranno.


Altre fantastiche storie CABLATE