Cina, zero morti Covid? Un terribile sospetto – Libero Quotidiano

cina,-zero-morti-covid?-un-terribile-sospetto-–-libero-quotidiano

L’esplosione dei contagi in Cina ha messo in allerta l’Organizzazione mondiale della Sanità. Di qui la richiesta di “dati più precisi per poter valutare il rischio” e l’invocazione di un’accelerazione sui vaccini. A Pechino, però, la questione dati è piuttosto complicata: basti pensare che secondo le statistiche statali cinesi, ieri, per esempio, non sarebbe morto nessuno per Covid. Potrebbe trattarsi dell’effetto del nuovo sistema di conteggio dei morti. La Cina ha fatto sapere che verranno prese in considerazione solo le persone morte per insufficienza respiratoria o polmonite provocata dal Sars-CoV-2. Esclusi invece i soggetti positivi colpiti da ictus, malattie cardiovascolari o patologie pregresse.

Apocalisse-Covid in Cina, come contano i morti: peggio del previsto?

Nei certificati di morte dei contagiati che avevano altre malattie, verrebbero segnalati come motivi del decesso l’arresto cardiocircolatorio o altre malattie che bloccano il funzionamento di organi vitali. Lo scrive Santevecchi sul Corriere della Sera. Questo contribuisce a creare un clima di ansia e dubbi. Non aiutano le testimonianze di dipendenti di forni crematori e camere mortuarie, i quali hanno fatto sapere di essere letteralmente “sommersi” dal…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi