chiude-la-locanda-dei-girasoli,-il-ristorante-che-per-22-anni-ha-dato-lavoro-ai-giovani-con-sindrome-di-down

Vi abbiamo parlato più volte della Locanda dei Girasoli, ristorante pizzeria che si trova nel quartiere del Quadraro a Roma dove lavorano molti ragazzi e ragazze con sindrome di Down. Più volte a causa della crisi economica, del Covid e di una serie di problemi logistici e burocratici la Locanda ha rischiato di chiudere ma stavolta la scelta (obbligata) sembra essere definitiva.

A dare l’annuncio sono i gestori stessi della Locanda dei Girasoli, locale che per 22 ha dato un lavoro e un futuro a tanti giovani affetti da sindrome di Down che qui hanno trovato un’occasione di formazione e inclusione lavorativa.

Un luogo speciale, molto caro ai romani che più volte nei momenti di difficoltà l’hanno sostenuto con energia e affetto e anche anche oggi, di fronte all’imminente chiusura, si chiedono se è possibile ancora fare qualcosa per evitarla.

Sulla pagina Facebook del locale, però, non si lascia molto spazio alle possibilità. Nel post si legge:

LA LOCANDA CHIUDE
22 anni fa in silenzio abbiamo mosso i nostri primi passi. Prendeva vita La Locanda dei Girasoli. Un’opportunità straordinaria di formazione e inclusione lavorativa. In questi anni, noi tutti, con grande sacrificio e orgoglio abbiamo trasformato un utopia in realtà. I nostri ragazzi hanno imparato più di un mestiere e il significato della parola LAVORO diventando dei veri professionisti. Hanno incontrato avversità e le hanno superate affrontandole a testa alta. Hanno conosciuto il rispetto per il prossimo e condiviso tutto se stessi nella maniera più genuina. Hanno creato una famiglia che porta il nome di un fiore splendido che segue sempre il sole. In questi anni ci avete insegnato tanto anche a tutti noi, e probabilmente anche a molti di voi, e per questo ve ne saremo per sempre grati…GRAZIE.

A nulla è servito dunque il contributo di 48mila euro che la Regione Lazio ha erogato al locale nel 2020 nel tentativo di aiutarne la ripresa. Leggi anche: Locanda dei Girasoli: arriva il contributo dalla Regione Lazio per salvare il ristorante gestito da ragazzi Down

Ad aprile 2021 sono sopraggiunti altri problemi, una serie di urgenti riparazioni che la cooperativa non poteva permettersi ma che poi in qualche modo sono stati risolti dato che il ristorante pizzeria gestito da ragazze e ragazzi down ha continuato ad operare fino ad ora. Era stata lanciata anche una petizione per trovare una nuova sede più idonea alla loro attività. Leggi anche: Locanda dei Girasoli: aiutiamo i giovani con sindrome di Down ad avere una nuova sede (PETIZIONE)

In questi giorni, invece, la doccia fredda. La Locanda chiude e con essa si chiude anche la possibilità per tanti ragazzi di avere l’occasione che meritano, in un mondo che ancora fa troppa fatica ad accettare le particolarità di ciascuno.

Noi speriamo vivamente che si possa fare qualcosa per salvarla, ancora una volta.

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonte: La Locanda dei Girasoli Facebook

Leggi anche: