chi-e-ricki-in-fate:-the-winx-saga-e-cosa-le-e-successo

Chi è Ricki in Fate: The Winx Saga e cosa le è successo

Ricki in Fate The Winx Saga: il personaggio legato al passato di Stella è tra i misteri della serie disponibile su Netflix a partire da venerdì 22 gennaio.

ATTENZIONE: La spiegazione che segue contiene spoiler sulla prima stagione di Fate: The Winx Saga. Se non avete ancora concluso la visione e non volete guastarvi le sorprese, vi consigliamo di non proseguire la lettura. 

Alla Festa degli Specialisti, Bloom (Abigail Cowen) si avvicina a Sky (Danny Griffin), il quale non vuole bere per restare all’erta riguardo agli sviluppi della situazione di Saul Silva (Robert James-Collier), infettato da un Bruciato.

continua a leggere dopo la pubblicità

Bloom e Sky hanno entrambi un gran bisogno di svagarsi, e la partita a beer pong sembra essere l’occasione giusta per farlo. A rovinare le cose ci penserà Riven (Freddie Thorp), il quale rivela a Bloom che l’anno precedente Stella accecò con i suoi poteri Ricki, la sua compagna di stanza di allora, per essersi avvicinata troppo a Sky. Quest’ultimo conferma la versione dei fatti a denti stretti.

Come rivelato da Riven durante la Festa degli Specialisti, Ricki era ex compagna di stanza di Stella (Hannah van der Westhuysen) nonché la sua migliore amica.

L’anno precedente, accusata di essersi avvicinata un po’ troppo a Sky, Ricki è stata accecata dalla magia di Stella che ha usato i poteri contro di lei. “Di proposito” specifica poi Riven. “Sì, questa è la storia” aggiunge Sky guardando sprezzante il suo amico.

Nonostante si fosse ripromesso di non farlo, Sky ha bevuto troppo e decide di usare il coraggio alcolico per affrontare la sua fidanzata.

continua a leggere dopo la pubblicità

Sono stanco di mentire, Stella” dice riguardo alla faccenda di Ricki. “Quello che tutti pensano sia accaduto con Ricki è quello che è accaduto, ok?” ribatte Stella, lasciando intendere che la vicenda sia ben diversa.

Da sinistra: Hannah van der Westhuysen (Stella) e Danny Griffin (Sky) in una scena di Fate: The Winx Saga. Credits: Jonathan Hession/Netflix.
Da sinistra: Hannah van der Westhuysen (Stella) e Danny Griffin (Sky) in una scena di Fate: The Winx Saga. Credits: Jonathan Hession/Netflix.

Non sono andate così le cose, e mentire di fronte a tutti per Sky è un problema, perché l’esser tornato con Stella nonostante quello che si dice sul suo conto riguardo a Ricki lo fa passare per un pazzo. Per ripicca, Stella finirà per rivelare a Riven che Bloom è un Changeling.

Riabilitare la magia richiede del tempo” spiega la preside Farah Dowling (Eve Best) alla Regina Luna (Kate Fleetwood), giunta in visita ad Alfea, riguardo ai progressi di Stella coi suoi poteri, ma la regina è impaziente.

continua a leggere dopo la pubblicità

Luna dice di aver mandato Stella di nuovo a scuola perché la preside aveva promesso di aiutarla, dopo l’incidente con Ricki. La direttrice sua volta risponde che quello fu la conseguenza del fatto che Stella puntava solo ai risultati. “L’apparenza e tutto, Stella”. In toni non troppo vaghi, la Regina Luna minaccia Dowling di destabilizzare Alfea.

La Regina, rivela Stella quando farà ritorno ad Alfea dopo essere stata portata via, l’ha sempre costretta ad attingere alle emozioni negative quali rabbia e tristezza per amplificare i suoi poteri magici.

Questo ha reso la magia di Stella instabile: l’aggressione a Ricki fu un incidente dovuto proprio all’instabilità della magia di Stella. “Era la mia migliore amica, non avrei mai voluto attaccarla” confessa in lacrime la Principessa. La madre invece ha preferito che si dicesse che Stella lo avesse fatto di proposito, perché questo l’avrebbe fatta temere e rispettare.

Related Posts

Leave a Reply