chi-e-rachel-mcadams?

Durante la sua carriera da attrice ha vestito i ruoli più disparati, risultando sempre all’altezza, oltre che stilosa. Rachel McAdams, classe 1978, ha compiuto 44 anni il 17 novembre 2022.

Rachel McAdams: la vita e la carriera dell’attrice

Nata sotto il segno dello Scorpione il 17 novembre 1978 a London, una piccola cittadina dell’Ontario, Canada, Rachel McAdams attualmente ha 44 anni.

Vive la sua infanzia a St.Thomas insieme ai genitori Lance e Sandy (rispettivamente camionista e infermiera) e alla sorella Kayleen e al fratello Daniel. Inizialmente si dedica al pattinaggio di figura, ma è la recitazione la sua vera passione. All’età di tredici anni arriva la sua prima occasione e si ritrova a recitare nella compagnia teatrale Original Kids, specializzata soprattutto nella messa in scena delle opere di William Shakespeare.

Frequenta la Myrtle Street ublic School e il liceo statale Central Elgin Collegiate Institute e dopo una temporanea pausa dalla recitazione decide di iscriversi alla York University di Toronto, dove si laurea con lode e B.F.A in teatro: Rachel McAdams decide di intraprendere ufficialmente la carriera da attrice.

Il 1998 sancisce il suo debutto da attrice: McAdams recita nella serie Il famoso Jett Jackson nel ruolo di Hannah Grant.

Per vederla sul grande schermo bisogna aspettare il 2002, anno in cui l’attrice interpreta Sally in My name Is Tanino, pellicola diretta da Paolo Virzi. Lo stesso anno è l’anno di un altro grande film di successo che la vede protagonista: si tratta di Hot Chick – Una bionda esplosiva, in cui McAdams recita a fianco di Rob Schneider.

La carriera di Rachel McAdams comincia a farsi sempre più fitta di esperienze; nel 2004, ad esempio, l’attrice recita nel noto teen movie Mean Girls, interpretando la parte di Regina George, la “liceale cattiva” nemica numero 1 della protagonista Lindsay Lohan. Il 2004 è per lei un anno assai fortunato: vi ricordate Le pagine della nostra vita? Una storia d’amore coinvolgente e struggente allo stesso momento che le regala grandi soddisfazioni su ogni piano, quello personale e quello professionale. Grazie a Le pagine della nostra vita, infatti, Rachel McAdams si fidanza con il collega Ryan Gosling, con il quale sta insieme fino al 2007.

Mean Girls e Le pagine della nostra vita le fanno ottenere cinque nomination all’MTV Movie Awards e tre di queste riesce a vincerle.

Nel corso della sua carriera Rachel McAdams ottiene numerose altre parti e ottiene il 14 esimo posto nella classifica delle 100 ragazze più sexy (era il 2005).

Tra i suoi progetti cinematografici si ricordano: 2 single a nozze – Wedding Crashers, Red Eye, Arsenico e vecchi confetti (2007), The Lucky Ones – Un viaggio inaspettato (2007), Un amore all’improvviso (2007), State of Play (2008), Sherlock Holmes (2008), Il buongiorno del mattino (2011), Midnight in Paris (2011), To the Wonder (2012), La memoria del cuore (2012), Questione di tempo (2013), La spia – A most wanted Man (2014), Sotto il cielo delle Hawaii (2015), Southpaw – L’ultima sfida (2015).

Tra le sue interpretazioni più recenti è bene ricordare Il caso Spotlight (2015) di Tom McCarthy, in cui Rachel McAdams interpreta Sacha Pfeiffer. La pellicola vince due premi Oscar nelle categoria Miglior film e Miglior sceneggiatura originale. Un anno dopo, nel 2016, recita in Doctor Strange dove interpreta Christine Palmer. Nel 2018, invece, recita in Game Night – Indovina chi muore stasera?

Sapevate che ha anche prestato la sua voce in un paio di progetti? In primis, ne Il piccolo principe di Mark Osborne uscito nel 2015, e poi nella serie-tv What If…? del 2021, in particolare nel primo episodio.

La vita privata di Rachel McAdams

Rachel McAdams è molto attiva sui social network; il suo profilo Instagram conta quasi 76 mila follower per un totale di 513 post pubblicati. Appassionata di moda, l’attrice è solita sfoggiare meravigliosi look a ogni red carpet e dimostrando sempre un’oggettiva eleganza, oltre che un’oggettiva bellezza.

McAdams è coinvolta anche in diverse operazioni umanitarie e ambientali: due tematiche per lei molto importanti.

Dal 2016 è legata sentimentalmente allo sceneggiatore Jamie Linden, con il quale ha un figlio, nato il 10 aprile 2018.