Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez sono stati derubati: la coppia è rientrata a casa domenica scorsa e ha trovato l’appartamento messo completamente sottosopra, molti oggetti sono stati distrutti e sparsi ovunque per casa, altri invece sono spariti. A distanza di diversi giorni, l’ex gieffino si è dichiarato ancora molto turbato da quanto accaduto e si è sfogato con i suoi followers su Instagram.

Leggi anche: Brutta sorpresa per Giuliana De Sio: rapina nel suo appartamento, i fatti

Ignazio Moser lancia un messaggi ai ladri

Ignazio Moser ha lanciato un messaggio molto forte ai ladri che si sono introdotti in casa sua:

Purtroppo sabato scorso siamo stati derubati. Degli scarti della società sono entrati in casa nostra ribaltando casa e rubando di tutto e di più. Ovviamente il mio augurio per voi è di spendere tutta la refurtiva in medicine per voi e per i vostri cari. Sperando che le medicine non bastino perché non esiste giustificazione al mondo per fare una cosa del genere, per derubare le persone, per violentare le persone nella loro intimità casalinga.

Ignazio Moser

Moser avrebbe aspettato qualche giorno per sbottare in pubblico poiché ancora molto scosso dall’accaduto. Ecco cosa si legge sul Giornale:

Sul momento la coppia ha denunciato alle autorità l’accaduto, ma ha mantenuto il massimo riserbo con i media e con i fan. La coppia ha impiegato alcuni giorni per metabolizzare l’accaduto prima di rendere pubblica la notizia su Instagram. Lo sfogo di Ignazio Moser sulla popolare piattaforma social non lascia spazio al perbenismo. Spetterà ora agli inquirenti portare avanti le indagini per risalire agli autori del furto.

Effettivamente rientrare nella propria casa e trovarla in quelle condizioni deve essere difficilissimo da digerire. Per il momento, comunque, nessuna dichiarazione da parte di Cecilia Rodriguez che probabilmente, come Moser, è ancora molto scossa dall’avvenimento.