capodanno-in-piazza:-gli-eventi-piu-belli-d’italia

Cosa fai a Capodanno“? Una domanda che ci siamo sentiti rivolgere tutti (e pure troppe volte nella vita) alla quale però, spesso, non siamo riusciti a dare risposta. Quest’anno, però, c’è una buona notizia: dopo due anni di fermo a causa nelle restrizioni dettate dal Covid ritornano gli eventi nelle piazze italiane che, nei fatti, sono perfetti soprattutto per chi non sa cosa fare o chi vuole decidere all’ultimo momento. Allo stesso modo, però, sono anche appuntamenti che invitano a fare un viaggio festivo in determinate località.

Complice la normalità che stiamo vivendo dopo un biennio da dimenticare, quest’anno il Capodanno in piazza ci sarà un po’ ovunque in tutta Italia. Per questo motivo, abbiamo deciso di selezionare gli eventi più belli dello Stivale, isole comprese.

Capodanno in piazza nel Nord Italia: cosa fare

Bologna, vero e proprio spettacolo dell’Emilia-Romagna, torna a festeggiare l’arrivo del nuovo anno con un’antica tradizione: il Rogo del Vecchione, un enorme fantoccio riempito di petardi.

Ciò vuol dire che il 31 dicembre, a partire dalle ore 22:00, inizierà la festa dell’ultimo dell’anno sul Crescentone con il tradizionale Rogo del Vecchione ma accompagnati da Udendo (discorso per sola voce sospesa a sorpresa) di Alessandro Bergonzoni in un progetto artistico inedito appositamente composto, che si alternerà alla musica di Laura Gramuglia e PopPen djs in consolle.

A mezzanotte spaccata, invece, si potrà assistere al vero e proprio rogo del Vecchione d’artista ‘Vecchio come una torre’ del collettivo Parasite 2.0 che si presenterà come una scenografia teatrale che fa eco al contesto urbano di Piazza Maggiore. Inoltre, rappresenta in un unico manufatto due vere e proprie icone bolognesi: il Vecchione e la torre.

Un altro Capodanno in piazza da non perdere è quello di Brescia, città che quest’anno si fa in quattro: in Piazza Loggia suoneranno Paolo Belli & The Big Band, in Piazza Tebaldo Brusato saliranno sul palco Leonardo Manera e gli Inadatti Band, all’Auditorium San Barnaba ci sarà invece il Quartetto The Euphoria mentre al Teatro Sociale si esibirà Oylem Goylem con Moni Ovadia. Insomma, c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Un’altra ottima idea per festeggiare l’arrivo del 2023 è raggiungere Torino. In questa magica città del Piemonte, infatti, il Capodanno si festeggerà nella travolgente cornice di Piazza Castello con musica dal vivo di artisti che mantengono un forte legame con il capoluogo.

Ciò vuol dire che ci saranno i Subsonica, band ormai molto nota per lo stile che va dall’underground all’alternetive rock; Willie Peyote; gli Eugenio in via di Gioia, Beba, Ginevra, Cantafinoadieci. A condurre la serata sarà Sara D’Amario.

Capodanno in piazza in Centro Italia: gli eventi più belli

Anche chi deciderà di passare il Capodanno in Centro Italia avrà tanti eventi a cui partecipare. La prima città che vi consigliamo di visitare è Roma, dove quest’anno la location sarà d’eccezione: Via dei Fori Imperiali. Qui saliranno sul palco diversi artisti italiani come Elodie, Franco 126, Madame e Sangiovanni.

Rds 100% Grandi Successi sarà la radio ufficiale che accompagnerà il pubblico verso il 2023 a partire dalle 21:30. A condurre la serata saranno Francesca Romana D’Andrea e Filippo Ferraro.

Non da meno i festeggiamenti di Firenze dove le piazze in cui attendere il nuovo anno sono più di una. Nel dettaglio: un imperdibile concerto gospel in Pizza del Duomo, un concerto di musica classica in Piazza Santa Maria Novella e il concertone con Baby K e Francesco Renga – ed altri altri artisti – in Piazzale Michelangelo.

Possibilità anche per chi desidera ballare in strada: il concerto di musica elettronica, di danza aerea e acrobazie in Piazza della Signoria.

Infine, un altro luogo del Centro Italia perfetta per celebrare l’anno nuovo è Piazza alla rotonda Giorgini di San Benedetto del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno. A partire dalle 22:00 sarete intrattenuti dalla Family Show live band e dai Capitolo Zerø.

Subito dopo sarà il momento di avere alla console di un ospite di eccezione: Dj Fargetta. Il programma musicale proseguirà il primo dell’anno sempre in Piazza Giorgini a partire dalle 16:30.

Capodanno in piazza nel Sud Italia: dove andare

Torna il Capodanno nella meravigliosa Piazza del Plebiscito di Napoli, dove sono previsti 3 giorni di eventi condotti da Belen e Stefano De Martino. A salire sul palco il 31 ci saranno artisti come Clementino, Biagio Izzo, Gianni Simioli, Lina Sastri, Andrea Sannino, Rosario Miraggio e Gianluca Capozzi. Dopo la mezzanotte, la festa continuerà con il dj set di Daniele Decibel Bellini, il concerto del rapper Lucariello e il live di Franco Ricciardi.

Poi ancora Bari, in Puglia, dove organizzare in concertone sarà Radio Norba e lo farà in Piazza Libertà. Si partirà alle 21:30 e si arriverà fino a notte inoltrata. È sicura la partecipazione del giovane cantante milanese Rkomi, dei Rappresentanti di Lista e del gruppo salentino i Boomdabash. Ma altri cantanti potrebbero aggiungersi.

E dopo la mezzanotte sarà il momento dei Dj di Radio Norba e di Radio 105 che intratterranno e faranno ballare il pubblico.

Poi ancora Piazza Castello di Matera dove dalle 23:00 all’1:30, salirà sul palco Gigi d’Alessio con le canzoni più belle del suo repertorio. Non è escluso, inoltre, che il cantautore napoletano proporrà alcune cover di celebri artisti come Claudio Baglioni.

La serata proseguirà poi con l’animazione di Radio Norba e dei DJ.

Capodanno nelle Isole maggiori d’Italia: cosa fare

Tanti eventi anche nelle nostro Isole maggiori e a partire da Alghero, in provincia di Sassari, dove il nuovo anno verrà accolto in piazza in compagnia di Lazza e Max Pezzali. Il concerto di Lazza, tra i nomi più noti della scena rap contemporanea, andrà in scena in Riviera del Corallo venerdì 30 dicembre, anticipando così lo show di Max Pezzali che salirà sul palco il 31 in quella che sarà la notte più lunga dell’anno.

Poi ancora Agrigento, in Sicilia, che vedrà sul palco di Piazza Marconi Achille Lauro, con uno speciale Dj Set. Ma tanti altri numerosi eventi prenderanno vinta nell’intera fascia costiera che va da Selinunte a Gela.

Infine, vi consigliamo di fare un salto Palermo dove saranno Francesco Gabbani, la Sicily Pop Orchestra, con la partecipazione di Mario Incudine e Alessio Bondì e gli Shakalab, a farci sentire la loro musica il 31 dicembre 2022 a Piazza Politeama. In apertura anche le esibizioni delle artiste e artisti siciliani Esdra, Bruna e Kid Gamma.