Caitlyn Jenner si fa truccare da sua figlia Kylie e gli altri gossip del weekend

Caitlyn Jenner si lascia truccare da sua figlia Kylie. È successo nella giornata di sabato, quando l’ex olimpionica, 71 anni, ha deciso di affidarsi alla mano esperta di Kylie, 23 anni, che ha pensato bene di immortalare la sessione di make-up sul suo canale YouTube. «Questo è il momento clou della mia vita» ha detto Kylie prima che Caitlyn si confidasse dicendo che, dopo 65 anni, era finalmente arrivato il momento di vivere la vita che aveva sempre sognato.

Il momento di intimità tra genitrice e figlia viene, inoltre, sottolineato dal grado di confidenza tra le due, tipo quando Kylie spiega perché lei e sua sorella Kendall continuino a chiamare Caitlyn «papà»: «È stata una delle migliori decisioni che abbia preso.

A volte questa comunità può essere piuttosto dura, specialmente quando si tratta di pronomi: tutti hanno un’opinione. Ma, fin dall’inizio, ho sentito che dovevo farlo in un modo che funziona per me: tutti devono farlo a modo loro» ha messo in chiaro Caitlyn. «Non sono tua madre, sono stato tuo padre per tutto il tempo e sarò vostro padre fino al giorno in cui morirò» ha, poi, sottolineato prima di consigliare a Kylie di vivere la vita con entusiasmo e di inseguire le sue passioni sempre e comunque, qualsiasi cosa accada.

Ecco gli altri gossip del weekend:

Laura Pausini e la foto più bella


«Era la notte del 6 febbraio cara Paola…». Inizia così il post che Laura Pausini ha postato sul suo profilo Instagram, accompagnato da una foto che la ritrae con il pancione pochi giorni prima di dare alla luce sua figlia Paola, nata l’8 febbraio del 2013. «Sapevo che dopo pochi giorni ti avrei finalmente conosciuta e ho scattato questa foto per te, per quando saresti diventata grande, per farti vedere che io questo momento non lo dimenticherò mai». Una dedica piena d’amore e un augurio speciale. IL RACCONTO E LE FOTO

Ainett Stephens e il figlio Christopher, che ha smesso di parlare quando aveva 2 anni


La vita di Ainett Stephens, modella e showgirl venezuelana, è cambiata tre anni fa, quando suo figlio Christopher ha smesso improvvisamente di parlare. «Dopo un controllo abbiamo ricevuto la diagnosi: disturbo dello spettro autistico. È stato un momento molto difficile, nessun genitore si aspetta di ricevere una notizia del genere» racconta Stephens per la prima volta a Verissimo, spiegando di essersi allontanata dal mondo dello spettacolo soprattutto per stare vicino a suo figlioL’ARTICOLO

Kate Middleton: «William, il mio supporto più grande» 


Ad aprile festeggeranno il loro decimo anniversario di matrimonio ma, nel frattempo, Kate Middleton e William sono più vicini che mai. In una recente videochiamata con altri genitori pubblicata sul profilo Instagram della coppia reale, la Duchessa di Cambridge ha spiegato che il suo «più grande sostegno» durante la pandemia è stato suo marito: «Non potendo fare affidamento sui soliti sistemi di supporto, questo è stato un anno davvero difficile per molte famiglie» ha aggiunto Kate che, durante l’epidemia da Covid-19, ha continuato a fare squadra con William e a non venir meno ai suoi doveri reali. IL RACCONTO 

LEGGI ANCHE

Il principe Harry, «che vuole conservare i suoi titoli militari»: Megxit a rischio?

Il principe Harry e la rinuncia ai titoli militari


Il secondogenito di Carlo e Diana non avrebbe nessuna intenzione di rinunciare ai suoi titoli militari conquistati sul campo. È per questo motivo che vorrebbe trascorrere più tempo nel Regno Unito, per rivedere i termini della Megxit. La moglie Meghan, però, non sembrerebbe intenzionata a tornare a Londra, nemmeno per l’estate. L’ARTICOLO

Michele Bravi: I metodi educativi di Kate Middleton e di William 


«Ho attraversato un momento di buio enorme, ma io qui ho rotto il mio silenzio. Oggi ritorno a vedere le cose», ha detto il cantante a Verissimo in occasione dell’uscita de La geografia del buio, il suo ultimo album. La ricorrenza, però, lo ha portato anche a parlare di un amore fondamentale della sua vita e poi finito: «Nel momento in cui quella storia stava nascendo non ne riconoscevo l’importanza. La mia vita a un certo punto ha subito uno strappo e il buio è arrivato davanti ai miei occhi in maniera violenta: avevo perso contatto con il reale. La sua presenza è stata un motivo per orientarsi. Credo sia la persona più umana che abbia conosciuto, senza la sua umanità tante cose non le avrei capite e risolte». L’ARTICOLO

Chiara Ferragni e il racconto del parto di Leone su Instagram  


«Alla trentasettesima settimana, il mio dottore mi ha detto che non sarebbe stato sicuro aspettare oltre. All’una di notte del 19 marzo, sono andata in ospedale e ho cominciato l’induzione, con un catetere di Foley e contrazioni molto dolorose. Ho cominciato a prendere l’ossitocina, così da preparare il mio corpo al parto. Poche ore dopo, intorno alle undici della mattina, mi hanno rotto le acque e ho richiesto l’epidurale». Chiara Ferragni racconta, per la prima volta, i dettagli del parto del suo primogenito Leo in attesa di dare alla luce la sua bambina. L’ARTICOLO

Natalie Portman è incinta? 


In occasione della sua ultima apparizione pubblica a Sidney per le riprese di Thor: Love and Thunder, molti sostengono che Natalie Portman potrebbe essere incinta del terzo figlio insieme al marito Benjamin Millepied. La Portman, madre di Aleph, nato nel 2011, e di Amalia, nata sei anni più tardi, è stata fotografata in tenuta ginnica, con la pancia apparentemente arrotondata sotto una canottiera larga. L’indiscrezione non è stata né confermata né smentita dalla diretta interessata. L’ARTICOLO

LEGGI ANCHE

Caitlyn Jenner: «Non ho rimpanti nell’essere stata Bruce, ma oggi la mia vita è così semplice…»

LEGGI ANCHE

Ainett Stephens: «Quando mio figlio ha smesso di parlare a 2 anni»

LEGGI ANCHE

Il principe Harry non vuole rinunciare ai suoi titoli militari

Related Posts