bufera-rai,-ufficiale-bianca-berlinguer-cacciata,-proprio-lui-prende-il-suo-posto-a-cartabianca.-ecco-perche-l’hanno-fatta-fuori

Sono giorni che Bianca Berlinguer è nel mirino del gossip e non mancano le polemiche. Sembra ormai ufficiale la notizia che la conduttrice sia prossima a perdere il suo amatissimo programma, CartaBianca e la Rai avrebbe già deciso il nome di chi la sostituirà. Ma, non è tutto. Su di lei e sul suo programma sono state fatte grosse accuse tanto che si sono esposti anche i telespettatori più accaniti. Scopriamo tutti i retroscena del caso.

Solo pochi giorni fa si parlava di un eventuale salto di qualità per la giornalista Bianca Berlinguer. Si vociferava che uno dei vertici, in particolare l’amministratore delegato Carlo Fuortes, avrebbe proposto alla conduttrice il passaggio su Rai 1 con la conduzione del suo programma in seconda serata di lunedì. Dunque, una notizia senza dubbio positiva che avrebbe lusingato la Berlinguer. A quanto pare, tutto è cambiato e forti parole sono state dette nei confronti di CartaBianca, il talk show in onda in prima serata su Rai 3.

“Troppi ospiti filo-Putin”: queste le parole d’accuse nei confronti del programma. Sarebbe questo il motivo che ha spinto i vertici Rai a cacciare Bianca Berlinguer e rivoluzionare il palinsesto Rai. Palinsesto in cui, il programma non avrà più spazio. L’indiscrezione è stata data da Italia Oggi, che ha anche annunciato il suo sostituto: Giorgio Zanchini. Quest’ultimo, in realtà, già conduce Radio anch’io su RaiRadio 1 ed è pure presente su Rai 3 con Rebus insieme a Corrado Augias, e Quante storie. Sarà proprio Zanchini a condurre su Rai 3 un programma di approfondimento. Tale programma, inizialmente, doveva essere solo una parentesi estiva, ma che ora è destinato a sostituire definitivamente in autunno la trasmissione della Berlinguer.

leggi anche: Scoop a Striscia la notizia: Bianca Berlinguer fatta fuori per colpa del famoso collega, Ecco cosa succede in Rai, Fan distrutti

Per Zanchini i mesi estivi saranno una sorta di prova per  verificare il suo operato al fine di essere ben preparato per la nuova stagione del palinsesto Rai. Nonostante ciò, l’amministratore delegato Rai, Carlo Fuortes, si è esposto mettendo in risalto alcuni difetti del programma CartaBianca e, quindi, avallando l’idea della sostituzione di Zanchini.

“Penso che il talk show per l’approfondimento giornalistico per un’azienda che fa servizio pubblico non sia l’ideale. È un format più adatto all’intrattenimento, ai temi leggeri, non a quelli importanti. L’idea di giornalisti, scienziati e intellettuali chiamati a improvvisare su qualsiasi argomento non è un buon servizio”. Queste le sue parole. Il talk show, infatti, negli ultimi tempi ha avuto bassi ascolti ed è stato caratterizzato da molto litigi.

In risposta alle dichiarazioni di Fuortes, c’è stato Fedele Confalonieri, presidente Mediaset, che ha dichiarato: “Il talk show deve fare casino, sennò chi lo guarda?”. Facendo capire, dunque, che la tesi dell’ amministratore delegato Rai sia del tutto irrisoria e non consona a quelli che sono i ‘ dettami’ di un talk show. Ma che ne sarà quindi di Bianca Berlinguer? Un duro colpo quello subito dalla conduttrice soprattutto se viene dato dalla stessa azienda in cui lavora da tantissimi anni. Pare che, in compenso, la giornalista, a patto che accetti, avrà un programma pomeridiano su Rai 1. Non ci resta che attendere la risposta della Berlinguer e ulteriori decisioni dalla Rai.

Commentate con noi le notizie sul gruppo ufficiale di Uomini e Donne di Maria de Filippi e seguici su Google News.

Bianca_Berlinguer
Bianca_Berlinguer

L’articolo Bufera Rai, Ufficiale. Bianca Berlinguer cacciata, proprio lui prende il suo posto a CartaBianca. Ecco perché l’hanno fatta fuori proviene da Più Donna – Notizie di gossip, spettacolo, moda e attualità.