brodo-di-carne-e-lessi,-per-il-pranzo-di-natale:-ecco-il-segreto-per-un-brodo-saporito-dove-cuocere-la-nostra-pasta-ripiena

Servire come secondo piatto “arrosto e lessi” rappresenta il più grande gesto di ospitalità ed abbondanza sulle tavole importanti, come per il pranzo di Natale:


al mattino si prepara un succulento brodo di carne, il cui profumo investe tutta la casa e preannuncia il grande pranzo a base di cappelletti, passatelli o ravioli in brodo; i lessi vengono poi serviti, accompagnati da appetitose salsine ed una preparazione particolare, il ripieno, un polpettone di pane gustosissimo.

LEGGI ANCHE—> Cappelletti di carne: gli anolini, deliziosi dischetti ripieni di carne stracotta, per un piatto raffinato da consumare in buon brodo di carne.

Il brodo è una delle preparazioni di base della cucina italiana, ogni famiglia che si rispetti custodisce la propria ricetta per un brodo perfetto, ecco la nostra versione:

brodo di carne classico

500 g di carne di manzo (polpa di spalla, paletta)


biancostato di manzo 400 g


mezzo cappone

brodo di carne leggero

mezza gallina o pollo


500 g di carne di vitello

inoltre

1 carota,


un pezzo di gambo di sedano,


qualche foglia di prezzemolo,


1 cipolla media


una foglia d’alloro


uno spicchio d’aglio, facoltativo


1 cucchiaio di olio di oliva,


un pugno di sale grosso.

brodo

procedimento

lavare bene tutta la carne e pulire le verdure


mettere tutti gli ingredienti in pentola coprendoli con acqua fredda


fino a 5 cm sopra alla carne e mettere sul fuoco medio,


quando inizia a bollire togliere, con un mestolo forato, la schiuma che si è formata per mantenere un brodo limpido.


Cuocere per almeno 2-3 ore, assaggiare per correggere di sale.

Togliere e mettere da parte la carne lessata, e colare il brodo;


per sgrassarlo, lasciarlo raffreddare e metterlo in frigo per fare rassodare il grasso in superficie,


poi colarlo di nuovo liberandolo dal grasso.

anolini

Lessi


Scartare le verdure e mettere la carne su un tagliere,


affettare la carne di manzo e fare i pezzi del cappone, e tagliare il biancostato;


mettere nel piatto di portata e servire caldissimi,


aggiungendo a piacere cotechino lessato a parte,


accompagnati da salsine e mostarda.

lessi

E voi come lo preparate il brodo di carne?

ricette dal blog Caos&Cucina 

LEGGI ANCHE—> Passatelli in brodo, la minestra delle feste: ecco la ricetta della tradizione emiliana per la preparazione di passatelli morbidi e saporiti.

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila e manda le tue foto nel gruppo Facebook: Le ricette consigli e trucchi degli chef, continua a seguirci sui nostri profili  Su Facebook anche su INSTAGRAM 

Leave a Reply