bonus-riqualificazione,-598-le-strutture-beneficiare

Roma – 598 strutture ricettive hanno beneficiato del credito d’imposta per la riqualificazione, promosso dal ministero del Turismo, sostenendo spese dal 1° gennaio 2020 al 6 novembre 2021. L’agevolazione consiste in un tax credit del 65% da utilizzare in compensazione nel modello F24. Tra gli interventi inclusi nel bonus: manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo, ristrutturazione edilizia, eliminazione delle barriere architettoniche, incremento dell’efficienza energetica, adozione di misure antisismiche, acquisto di mobili e componenti d’arredo. Per gli stabilimenti termali, erano inoltre inclusi lavori per la realizzazione di piscine e l’acquisizione di attrezzature e apparecchiature per lo svolgimento delle attività termali.

Rimani aggiornato su tutte le novità del settore alberghiero e della ristorazione!

Leave a Reply