black-friday:-ecco-il-trucco-a-cui-non-avevate-pensato-per-acquistare-davvero-prodotti-a-prezzi-scontati

Volete un consiglio o, anzi, due su come acquistare prodotti a prezzi veramente scontati durante il Black Friday? Lo trovate nell’articolo

Manca pochissimo al Black Friday, il venerdì preferito da chi ama acquistare prodotti online. Migliaia di sconti e offerte – più o meno – pazzesche attendono i consumatori di tutto il mondo. Il Venerdì nero è sempre il quarto del mese di novembre, e il motivo è molto semplice: parte tutto da una tradizione statunitense, che individua come “Black Friday” il giorno successivo alla Festa del Ringraziamento, che è sempre il quarto giovedì di novembre.

Con questo giorno viene inaugurata ufficialmente la stagione natalizia e dei saldi. La tradizione è decennale, ma negli ultimi tempi viene sempre più collegata agli acquisti online, anche se ci sono sempre più catene di negozi fisici ad adottarla. Molti di questi, sia fisici che online, promuovono, ormai, offerte che durano molto più di un giorno. Amazon Prime ha, per esempio, inaugurato la “Black Friday Week”, che in realtà dura più di una settimana. Ben dieci giorni: dal terzo venerdì di novembre, il 18, al quinto lunedì del mese, il 28.

Black Friday: il consiglio utilissimo per individuare le offerte più convenienti

L’imbroglio, in alcuni casi, risulta essere dietro l’angolo. Negli anni precedenti si è visto, infatti, che alcuni negozi online hanno alzato i prezzi di un prodotto il giorno prima dell’arrivo del Venerdì nero. Quello stesso giorno, poi, li hanno riabbassati, offrendo come prodotto scontato un prodotto che, fino a pochi giorni prima, vendevano a quello stesso prezzo. C’è un modo infallibile, però, per capire quando l’offerta proposta è davvero conveniente. A svelarlo è Massimiliano Dona, Presidente dell’Unione Nazionale Consumatori e Commendatore della Repubblica Italiana, che sulla sua pagina Instagram ha suggerito un trucco molto semplice.

Per chi acquista nei punti di vendita fisici, infatti, è conveniente recarsi qualche giorno prima, magari già da oggi, nel negozio dove si vogliono fare compere per il Black Friday e fotografare i prezzi dei prodotti offerti. In questo modo, si potrà comparare il prezzo di questo momento al prezzo dell’offerta del venerdì nero, per capire se si tratta veramente di un’offerta o meno. Per chi acquista online, invece, si potrà fare lo stesso fotografando o facendo uno screen al prezzo base e poi confrontarlo con quello del 25 novembre. Un altro consiglio per gli acquisti online può essere quello di scaricare delle app fatte apposta per individuare la differenza dei prezzi di uno stesso prodotto nel corso delle settimane. Per avere maggiori informazioni, cliccate sul link che vi riportiamo qui sotto.

LEGGI ANCHE>>>Black Friday di Amazon: arrivano la truffe sul web! Occhi aperti per tutti i consumatori