bikkembergs-affida-il-ready-to-wear-a-factory

Bikkembergs ha scelto un nuovo partner per le collezioni apparel. Il fashion brand della società Levitas ha siglato un accordo con Factory, azienda di Fucecchio (Firenze), specializzata nella produzione di capi in pelle made in Italy nonché proprietaria del brand Drome. Lo scopo dell’accordo è riportare la label al posizionamento originale: una linea premium che mixa  proposte urbanwear e riferimenti sportivi. In precedenza Bikkembergs era legato alla società Sinv per la collezione ready to wear.

Il nuovo progetto, che debutta con la stagione autunno/inverno 2023-24, rappresenta una formula moderna di licenza, con un forte coinvolgimento di entrambe le realtà. Il deal, della durata di cinque anni, affida a Factory la produzione e la distribuzione delle collezioni di abbigliamento uomo e donna disegnate da Lee Wood, direttore creativo di Bikkembergs. Le collezioni saranno vendute attraverso un rinnovato network distributivo internazionale, che include il nuovo showroom di Factory nel cuore del Quadrilatero milanese.

La prima collezione frutto della partnership tra Bikkembergs e Factory è la pre-fall 2023, dedicata esclusivamente all’uomo, che è stata proposta al mercato b2b a partire da ieri, mentre la main collection, comprensiva di uomo e donna, sarà presentata a gennaio durante Pitti Uomo. Scopo dell’operazione, guidata dal General manager Dario Predonzan è quello di sviluppare ulteriormente l’attuale presenza internazionale di Bikkembergs nel corso dei prossimi cinque anni, consolidandone la nuova brand identity affinché il marchio possa tornare a essere un punto di riferimento nel segmento dell’urbanwear.

È inoltre prevista un’espansione territoriale, che avrà come punto di partenza l’attuale presenza in circa 400 punti vendita multimarca e department store nel mondo. Le priorità saranno da un lato il consolidamento dei mercati di riferimento quali Italia, Spagna, Est Europa attraverso un network di partner sempre più selezionati, dall’altro l’approccio verso nuovi territori come il Middle East e Nord Europa, con focus su Germania e Belgio, e il potenziamento all’interno delle grandi catene di retailer negli Stati Uniti.

“Bikkembergs e Factory – spiega in una nota Predonzan – condividono i valori di innovazione, qualità e passione. Sono molto felice di iniziare questa importante collaborazione, un nuovo approccio creativo e stilistico alla collezione di ready to wear, per parlare a community sempre più ampie. D’ora in poi potremo essere più ambiziosi ed espandere ulteriormente la collezione, grazie al know-how dei nuovi partner, e questo ci rende ottimisti nel raggiungimento in futuro di target importanti”.

“Siamo entusiasti di poter collaborare con una realtà dinamica come Bikkembergs – dichiara Ferrero Rosati, General manager di Factory -. Siamo certi che la combinazione della nostra esperienza nel comparto dell’abbigliamento con lo stile e la dinamicità di Bikkembergs porterà ad entrambi risultati soddisfacenti Stiamo inoltre lavorando per offire una rete di vendita che possa permettere al brand di espandersi ed entrare in nuove window in diverse country”.

Leave a Reply