bikini,-chiara-ferragni-stupisce-con-quello-zara-da-20-euro,-colori-adatti-a-ogni-carnagione.-e’-corsa-a-prenderlo

I bikini non vanno scelti soltanto in base alle mode del momento, ma anche e soprattutto in base alla propria carnagione e abbronzatura. Questa è la regola della armocromia, seguita da moltissime star che vogliono apparire al meglio quando sono al mare. E’ importante capire che le mode vanno e vengono, mentre lo stile resta. E’ unico, personale, non segue tendenze. Ogni donna deve riuscire a capire quali indumenti si adattano meglio alle sue forme. In estate i costumi da bagno non lasciano molto spazio all’immaginazione, quindi è meglio concentrarsi sulle tonalità.

Esistono quattro tipi di donne e di carnagioni. Partiamo dalle Winter, coloro che sono abbronzate tutto l’anno, non solo d’estate. C’è chi con l’arrivo del sole si arrossisce solo di poco, c’è chi invece riesce a scurirsi ancor più del solito, arrivando a un bruno molto intenso. Un esempio di star con questa prerogativa è Eva Longoria, che vediamo in un bellissimo bikini blu, perfettamente adatto alla sua abbronzatura. L’armocromia infatti prevede colori dai toni freddi, profondi e pieni. ( continua dopo la foto)

chiara ferragni 640x342 1

LEGGI ANCHE—> Maria De Filippi paparazzata al mare, La foto in bikini lascia tutti di stucco, Ecco cosa nasconde sotto i vestiti

Passiamo alle donne Autunno, che hanno perennemente un colorito dorato. Molto fortunate d’inverno, quando non devono combattere col pallore e ricorrere a chili di trucco. Meno fortunate d’estate, dal momento che la loro abbronzatura resta pressocché invariata. Sembrano abbronzate già al loro primo giorno di mare, ma l’ultimo giorno diventa uguale al primo. Un esempio è Gisele, che per la sua moda da spiaggia ha optato per un bikini con nuances a base aranciata. L’armocromia prevede per voi colori caldi, dall’arancio al verde oliva, passando per l marrone.

Passiamo adesso alle donne Estate, coloro che preservano la loro carnagione chiara anche quando fanno 40 gradi all’ombra. Sicuramente eleganti, ci riportano indietro negli anni, quando la moda considerava l’abbronzatura una questione volgare. Ma nel 2022 anche questo tipo di donna ha bisogno di un bikini, e per risaltare al meglio bisogna scegliere dei toni freddi e delicati. Come Bianca Balti, bellissima nel suo costume da bagno celeste chiaro. Ma anche il malva, o il rosa, sono colori perfetti per le donne che al massimo possono arrossarsi, ma mai cambiare completamente colorito.

LEGGI ANCHE—> U&D, Maria Tona confessa tutto: “Io come Gemma, Ecco con chi sono stata. Mi vergognavo. Per questo sono fuori”

Infine ci sono le ragazze Spring, che al contrario delle donne Estate riescono a superare la fase scottatura e a dorare leggermente il loro incarnato. E’ questo il  caso di Chiara Ferragni, che ha scelto un bikini che sicuramente fa brillare il suo incarnato. La armocromia prevede una palette con sfumature calde e vitaminiche: dall’arancio al dorato, dal turchese al rosso, il costume da bagno ha il compito di mettere in risalto l’abbronzatura lievemente dorata senza appesantirla. Siamo pronti per lo shopping estivo e con questi consigli farete sicuramente un figurone.

Commentate con noi le puntate sul gruppo ufficiale di Uomini e Donne di Maria de Filippi e seguici su Google News.

L’articolo Bikini, Chiara Ferragni stupisce con quello Zara da 20 euro, Colori adatti a ogni carnagione. E’ corsa a prenderlo proviene da Più Donna – Notizie di gossip, spettacolo, moda e attualità.