belve,-francesca-fagnani-rompe-il-silenzio-su-elettra-lamborghini-e-l’intervista-censurata

NOVE BELVE FRANCESCA FAGNANI e1544711681290

Qualche settimana fa avremmo dovuto vedere Elettra Lamborghini ospite di Francesca Fagnani nel programma Belve. Tuttavia, la puntata registrata non è andata in onda a causa di alcune richieste da parte del team di avvocati della Lamborghini. L’intervista era quindi stata sostituita con quella della giornalista Paola Ferrari. Il motivo? Elettra avrebbe voluto dei tagli riguardo alcuni argomenti, in particolare sulla sessualità.

LEGGI ANCHE > Belve, bloccata l’intervista di Elettra Lamborghini: Francesca Fagnani non scende a compromessi

Francesca Fagnani aveva risposto picche a questa richiesta. TvBlog aveva riportato le parole della conduttrice: “Mi fa impazzire quando uno arriva, si siede, firma la liberatoria, conosce il programma e le regole di ingaggio, risponde alle domande, dettaglia e poi ti fa chiamare dall’agente: ‘Questo lo tagli’. Voglio dire a tutti: è inutile che fate chiamare in Rai”. Aveva poi proseguito: “La regola di ingaggio é che io non ti do le domande prima, neanche se mi ammazzi. Per un principio giornalistico, ma anche perché il programma si base sulle reazioni autentiche dell’intervistato. Purtroppo gli ospiti li abbiamo abituati ad essere viziati. Se l’intervista va in onda, ci va per come è stata girata, altrimenti non va proprio in onda. Preferisco che l’intervista non vada in onda piuttosto che stare ai diktat di chi prima parla e poi si pente”.

ELETTRA LAMBORGHINI CREDITI COSIMO BUCCOLIERI
Foto: Cosimo Buccolieri – Ufficio Stampa

 

LEGGI ANCHE > Belen ironica su Stefano De Martino: “Fra poco ci rilasceremo e lui andrà con altre donne”

A qualche settimana di distanza dall’accaduto, Francesca Fagnani, sulle pagine di Chi, é tornata a parlarne, svelando altri dettagli: “Dopo la registrazione una persona dello staff di Elettra Lamborghini mi ha telefonato per dirmi che Elettra non aveva gradito le domande politiche che le avevo rivolto. Peccato però che non solo non le avessi posto alcuna domanda di politica, ma non mi aveva nemmeno lontanamente sfiorato l’idea di farlo. Sarebbe stato come chiedere a Paola Taverna come se la cavasse con il twerking. Perché quindi Elettra ha bloccato la messa in onda della puntata? Mica l’ho capito, ma a questo punto immagino perché non le piacessero le sue risposte, visto che sulle domande fa un po’ di confusione”.

LEGGI ANCHE > Laura Pausini e Paolo Carta presto marito e moglie? La cantante spiega perché sono saltate le nozze

Francesca Fagnani Belve: chi é stata la “belva” preferita della conduttrice?

Sempre ai microfoni di Chi, la conduttrice ha confessato chi le sia piaciuto di più e chi di meno tra i vari ospiti di Belve: “La belva con cui ho avuto un feeling migliore è stata Ilary Blasi, ha una risata contagiosa. Viceversa la belva con cui non sono riuscita a trovare una sintonia è stata Monica Guerritore, ma l’intervista mi è piaciuta e lei è una grande attrice” ha svelato.

Francesca Fagnani
Foto: Photomovie Gianluca Mosti