ballando-sotto-le-stelle-|-addio-al-volto-storico:-la-carlucci-costretta-a-salutarlo

Ballando con le Stelle sta vivendo un periodo di colpi di scena: dopo quanto accaduto con Gabriel Garko, ci sono altre importanti novità

addio volto storico ballando
Ballando con le Stelle (instagram) ultimaparola.com

Ballando con le Stelle è terminato, chiudendo in bellezza con degli ascolti incredibili. L’edizione è stata una delle più amate per un semplice motivo: ci sono state numerose dinamiche, infatti in praticamente ogni puntata scoppiava un litigio.

E, come se tutto questo non bastasse, è scoppiata anche una polemica che riguarda Milly Carlucci e Simone Arena. Arrivano proteste non solo da fuori ma anche dall’interno. Tutto è accaduto praticamente durante la finale, che è andata in onda venerdì 23 dicembre 2022 sulla rete Rai.

Ballando con le Stelle: un altro devastante addio

La Lucarelli ha contestato come stava andando la gara, e a lei si è aggiunto anche Simone Arena. Il professionista ha deciso di dire addio a Milly Carlucci, mettendo in dubbio l’onestà della trasmissione e annunciando anche la fine della collaborazione.

Leggi anche –> Vite al limite, la drastica metamorfosi dopo il dramma: oggi è un’altra persona

Ballando non rispecchia i valori del format Dansing with the Stars neanche lontanamente ed è la ragione per cui sin dall’inizio purtroppo avevo già capito” ha rivelato il ballerino professionista, rischiando di mettere tutto quanto in discussione. “Ma si sa che chi dice la verità è scomodo. Credo sempre nell’onestà, nell’impegno e nella genuinità“.

Poi ha continuato, rivelando altri dettagli piuttosto scomodi: “Credo anche che chi sa fare il suo lavoro non debba vendere la sua anima per quest’ultimo e che i professionisti meritino il loro rispetto” sono state queste le sue parole. “Mi auguro che anche in Italia si possa fare meglio dopo tutto quello che è successo. Io nel frattempo vado altrove”.

Leggi anche –> Tammy Patton di Vite al Limite oggi: “Da quando sono stata…”

Simone ha lanciato una vera e propria bomba, ora cosa succederà? Probabilmente, il programma sarà costretto a fare finta di niente.