artrite-idiopatica-giovanile:-cos’e-e-come-si-cura.

L’artrite idiopatica giovanile, precedentemente nota come artrite reumatoide giovanile, è il tipo più comune di artrite nei bambini di età inferiore ai 16 anni.

L’artrite idiopatica giovanile può causare dolore articolare persistente, gonfiore e rigidità. Alcuni bambini possono manifestare sintomi solo per pochi mesi, mentre altri hanno sintomi per molti anni.

Alcuni tipi di artrite idiopatica giovanile possono causare gravi complicazioni, come problemi di crescita, danni alle articolazioni e infiammazione degli occhi. Il trattamento si concentra sul controllo del dolore e dell’infiammazione, sul miglioramento della funzione e sulla prevenzione dei danni.

Sintomi.

I segni e i sintomi più comuni dell’artrite idiopatica giovanile sono:

  • Dolore. Anche se tuo figlio potrebbe non lamentarsi di dolori articolari, potresti notare che zoppica, soprattutto al mattino o dopo un pisolino.
  • Rigonfiamento. Il gonfiore articolare è comune, ma spesso viene notato per la prima volta nelle articolazioni più grandi come il ginocchio.
  • Rigidità. Potresti notare che tuo figlio appare più goffo del solito, in particolare al mattino o dopo i sonnellini.
  • Febbre, linfonodi ingrossati ed eruzioni cutanee. In alcuni casi, possono verificarsi febbre alta, linfonodi ingrossati o eruzioni cutanee sul tronco, che di solito peggiorano la sera.

L’artrite idiopatica giovanile può colpire una o più articolazioni. Esistono diversi sottotipi di artrite idiopatica giovanile, ma i principali sono sistemica, oligoarticolare e poliarticolare. Il tipo di tuo figlio dipende dai sintomi, dal numero di articolazioni colpite e dalla presenza di febbre ed eruzioni cutanee.

Come altre forme di artrite, l’artrite idiopatica giovanile è caratterizzata da momenti in cui i sintomi si manifestano e momenti in cui i sintomi possono essere minimi.

Quando vedere un dottore.

Porta il tuo bambino dal medico se ha dolori articolari, gonfiore o rigidità per più di una settimana, specialmente se ha anche la febbre.

Cause.

L’artrite idiopatica giovanile si verifica quando il sistema immunitario del corpo attacca le proprie cellule e tessuti. Non si sa perché questo accada, ma sia l’ereditarietà che l’ambiente sembrano avere un ruolo.

Fattori di rischio.

Alcune forme di artrite idiopatica giovanile sono più comuni nelle ragazze.

Complicazioni.

Diverse complicazioni gravi possono derivare dall’artrite idiopatica giovanile. Ma tenere d’occhio le condizioni di tuo figlio e cercare cure mediche adeguate può ridurre notevolmente il rischio di queste complicazioni:

Problemi agli occhi. Alcune forme possono causare infiammazione agli occhi. Se questa condizione non viene trattata, può provocare cataratta, glaucoma e persino cecità.

L’infiammazione degli occhi si verifica spesso senza sintomi, quindi è importante che i bambini con questa condizione vengano esaminati regolarmente da un oftalmologo.

Problemi di crescita. L’artrite idiopatica giovanile può interferire con la crescita e lo sviluppo osseo del bambino. Alcuni farmaci usati per il trattamento, principalmente corticosteroidi, possono anche inibire la crescita.

L’articolo Artrite Idiopatica Giovanile: cos’è e come si cura. proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.