arianna-orazi,-figlia-di-rosina-carsetti/-video,-“non-ho-ucciso-mia-madre”

ARIANNA ORAZI, FIGLIA DI ROSINA CARSETTI/ Video, “non ho ucciso mia madre”

“Non ho ucciso io mia madre. Né io, né i miei familiari”. Sono le parole di Arianna Orazi, la figlia di Rosina Carsetti. La donna lo ha dichiarato sin dall’inizio: a uccidere sua madre la sera del 24 dicembre 2020 nella villa sua di Montecassiano, nel Maceratese, è stato il ladro che han fatto irruzione per svaligiare l’abitazione. “Mia madre era una donna particolare. Non era di quelle preparano il pranzo e la cena di Natale, piuttosto si andava al ristorante a mangiare qualcosa tutti assieme – racconta ancora Arianna ai microfoni di Quarto Grado – Ci teneva molto alla sua libertà. A me e mio fratello non ha mai fatto mancare nulla, se non un po’ di affetto”.

Non aveva tante amiche, la signora Rosina Carsetti, a detta di Arianna. Anzi, una soltanto, che conosceva da 50 anni e alla quale confidava tutto. “Io le sentivo parlare al telefono, le raccontava cosa mangiava, quello che leggeva sui quotidiani. Tutte le altre persone erano solo dei conoscenti”. Tuttavia a diversi di questi conoscenti, i suoi vicini di casa, Rosina avrebbe raccontato di subire maltrattamenti in famiglia. L’anziana aveva deciso di rivolgersi al centro antiviolenza di Macerata per chiedere aiuto, ottenendo un appuntamento per il 29 dicembre. Ma non…

Related Posts

Leave a Reply