anziana-travolta-da-un’auto-pirata.-il-corpo-trascinato-per-8-km-e-irriconoscibile

Una donna di 81 anni è stata investita da un pirata della strada e il corpo trascinato per ben 8 km. A morire con lei anche il cane che l’accompagnava.

anziana investita a senigallia
Donna investita a Senigallia (immagine realizzata con Befunky)

Nel tardo pomeriggio del 18 Novembre un’anziana donna a spasso con il suo cane è stata investita da un pirata della strada.

Il fatto è accaduto tra la frazione di Marzocca e Senigallia, in provincia di Ancona. Erano da poco passate le 18 quando un’auto in transito su via Podesti ha investito l’anziana donna, Schope Sigrid, 81enne di origine tedesca ma da tempo residente proprio a Marzocca.

La donna è stata ritrovata dai soccorritori riversa per strada, un riconoscimento a primo impatto non immediato dato che il cadavere della donna era stato trascinato per km. L’incidente era infatti avvenuto 8 chilometri prima, proprio a Marzocca dove è stato ritrovato il cane dell’anziana e un bastone probabilmente utilizzato proprio dalla Sigrid per attraversare la strada.

I dubbi degli investigatori e l’identificazione del pirata

Sono proseguite senza sosta le indagini delle forze dell’ordine che ha poi cercato di ricostruire in maniera precisa l’accaduto. L’ipotesi iniziale ha spinto gli inquirenti a crede che probabilmente la donna sia stata investita e agganciata da un autocarro e quindi trascinata dalla frazione fino al centro di Senigallia.

vigili del fuoco
Camion vigili del fuoco (foto da Adobestock di ChiccoDodiFC)

La Procura di Ancona ha aperto un fascicolo per omicidio stradale, gli inquirenti hanno da subito ascoltato il guidatore che ha ammesso di aver investito il cane della donna e in seguito visionato le telecamere di sorveglianza presenti in zona.

LEGGI ANCHE -> Accoltella la mamma poi si uccide. A trovarli è la sorella: il racconto dell’incubo

Ed è stato proprio grazie alle immagini di videosorveglianza che gli inquirenti sono riusciti a rintracciare quello che si è rivelato essere un SUV grigio il mezzo da scovare. Sull’auto sono stati anche trovati ed analizzati frammenti trovati anche lungo la strada su cui è avvenuto l’investimento.

LEGGI ANCHE -> Figlio e moglie costretti a subire per anni. Parla la donna: la storia è straziante

La polizia stradale ha quindi rintracciato il pirata denunciandolo per omicidio stradale; si tratta di un 60enne che vive nell’hinterland senigalliese. L’uovo è indagato a piede libero e si aspetta gli ultimi accertamenti da parte degli inquirenti per concludere le indagini.