Protagonista del talent Amici, presto la vedremo sul palco dell’Ariston. L’avete riconosciuta? Ecco di chi stiamo parlando.

Il post di Arisa

Lei è una voce amatissima dal grande pubblico, in questa stagione professoressa del talent Amici. L’avete riconosciuta in questa foto da piccola? Si tratta di Rosalba Pippa, pseudonimo di Arisa. Dal novembre scorso la cantante 38enne è maestra di canto e membro della commissione, insieme a Rudy Zerbi e Anna Pettinelli, del programma di Maria De Filippi. Arisa parteciperà al prossimo Festival di Sanremo 2021, condotto da Amadeus, dal 2 al 6 marzo. La cantante porterà il singolo Potervi fare di più.

Arisa ha raggiunto il successo proprio al Festival di Sanremo, nel 2009, vincendo la categoria Nuove Proposte con il singolo Sincerità. Nel 2014, invece, ha trionfato tra i Campioni al Festival con il singolo Controvento. Prima di approdare ad Amici, Arisa ha avuto varie esperienze televisive. E’ stata co-conduttrice del Festival di Sanremo 2015, mentre è stata giudice di tre edizioni di X-Factor. 

Leggi anche —->  Uomini e Donne, chi è e cosa fa Alessandra, dama del trono over

Leggi anche —->  Incidente domestico per Federica Panicucci, come sta: “Ho avuto giorni migliori”

Le confessioni di Arisa

La cantante Arisa negli ultimi mesi è diventata promotrice del body positive, ovvero dell’accettazione di se stessi. Ha dichiarato infatti di essere ricorsa a dei ritocchini estetici, ma di essersene poi pentita. Ha spiegato la cantante: “Mi spiego meglio: negli ultimi anni la paura del tempo che passa era diventata incombente. Le mie serate le impiegavo a scrutare i difetti sul mio volto e a contare i buchi di cellulite sul mio sedere e sulle mie cosce”. 

E ancora: “Io lo so che non sono bella come le tipe che vedo sui giornali e sui social, ma non voglio che sia più un mio problema. Ci sono tante persone care nella mia vita, che amo alla follia, che pur non aderiscono ai canoni del bello che ci propone questo mondo, eppure niente sarebbe lo stesso senza di loro per me. Mi chiedo allora perché solo io dovrei sentirmi meno amabile con la mia faccia, la mia età e la mia cellulite”.