E’ stato uno dei professori più amati della storia del programma di Canale 5. Ma perché Garrison Rochelle ha lasciato il talent di Amici? A rivelarlo è stato lo stesso coreografo, che ha rivelato una conversazione privata avuta con Maria De Filippi. Ecco le sue parole.

Garrison Maria De Filippi Solonotizie24.it

L’addio al talent Amici

Lui è stato uno dei volti più amati del talent più famoso della televisione, Amici. Ancora prima del format attuale, ovvero ai tempi di Saranno Famosi, conquistò il grande pubblico nelle vesti di maestro di danza. Empatico e grande professionista, nonché grande amico di Maria De Filippi, Garrison Rochelle è ancora un volto apprezzatissimo dai telespettatori. In tantissimi si sono chiesti cosa spinse, nel 2018, il maestro di danza ad abbandonare il programma. Un divorzio mai del tutto accettato dal pubblico televisivo che, a più riprese, ha invocato un suon ritorno. 

Maria De Filippi Solonotizie24.it

Il suo posto venne occupato, nel settembre del 2018, dal collega olandese Timor Steffens, che ha avuto una eredità pesante. Al tempo si parlò molto di uno scontro tra Garrison e Maria De Filippi, autrice del programma, alla base della decisione di dire addio. Ma la realtà è un’altra. E’ stato lo stesso maestro di danza a voler andar via, dopo quasi 17 anni, dalla scuola più amata della televisione. 

Leggi anche —–> Sabrina Ferilli, la casa chic nel cuore di Roma

Leggi anche —–> Romina Power in ansia da protesi al ginocchio: chiede aiuto sui social

Una decisione molto sofferta

In un’intervista di qualche tempo fa rilasciata a Silvia Toffanin, negli studi di Verissimo, Garrison Rochelle ha rivelato la verità di quei giorni. Un addio, quello alla cattedra di Amici di danza e coreografia, necessario per voltare pagina. Ma senza alcun tipo di pressione, anzi. Basti pensare che la collaborazione è rimasta e Garrison ha curato alcune coreografie del Serale 19.

Rochelle Garrison Solonotizie24.it

Ha spiegato Garrison Rochelle: Io e Maria abbiamo parlato parecchio prima del mio addio ad Amici. Il percorso era semplicemente finito, era arrivato il momento di voltare pagina. Potevo farlo anche due anni fa ma non ero ancora pronto. Questa volta sì e non ho pianto quando ho visto la prima puntata della nuova edizione”.