amadeus,-il-nome-della-terza-conduttrice-di-sanremo-2023-e-l’ennesimo-disco-di-platino-in-saccoccia

21 Dic 2022 Fabiano Minacci • Tempo di lettura: 3 minuti

Sanremo 2022 Amadeus

Manca sempre meno al nuovo Festival di Sanremo, ma Amadeus continua a raccogliere i successi dell’edizione 2022, dimostrazione del fatto che ha saputo scegliere molto bene le canzoni in gara. La scorsa settimana, infatti, O Forse Sei Tu di Elisa ha conquistato il secondo disco di platino vendendo altre 100 mila copie.

In totale i singoli di Sanremo 2022 di Amadeus hanno ottenuto 32 dischi di platino e 6 dischi d’oro. Un record che difficilmente riuscirà ad eguagliare nel 2023, anche se le aspettative sono altissime.

Festival di Sanremo 2022, le certificazioni

6 dischi di platino (600.000 copie)

  • Brividi – Mahmood e Blanco

4 dischi di platino (400.000 copie)

  • Farfalle – Sangiovanni
  • Dove Si Balla – Dargen D’Amico

3 dischi di platino (300.000 copie)

  • Ciao Ciao – La Rappresentante di Lista
  • Ovunque Sarai – Irama

2 dischi di platino (200.000 copie)

  • Insuperabile – Rkomi
  • Sesso Occasionale – Tananai
  • O Forse Sei Tu – Elisa

1 disco di platino (100.000 copie)

  • Virale – Matteo Romano
  • Chimica – Ditonellapiaga e Rettore
  • Apri Tutte Le Porte – Gianni Morandi
  • Domenica – Achille Lauro
  • Ogni Volta È Così – Emma
  • Perfetta Così – Aka7even

1 disco d’oro (50.000 copie)

  • Ti Amo Non Lo So Dire – Noemi
  • Inverno Dei Fiori – Michele Bravi
  • Duecentomila Ore – Ana Mena
  • Sei Tu – Fabrizio Moro
  • Abbi Cura Di Te – Highsnob e Hu

0 certificazioni (meno di 50 mila copie vendute)

  • Miele – Giusy Ferreri
  • Tuo Padre, Mia Madre, Lucia – Giovanni Truppi
  • Voglio Amarti – Iva Zanicchi
  • Tantissimo – Le Vibrazioni
  • Lettera Di Là Dal Mare – Massimo Ranieri
  • Ora E Qui – Yuman

Amadeus, occhi puntati sull’edizione 2023

Come già detto, però, gli occhi ormai sono tutti puntati sull’edizione 2023. Questa mattina il conduttore è stato ospite a Facciamo Finta Che, programma radio di Maurizio Costanzo e Carlotta Quadri. A domanda diretta su chi sarà una nuova conduttrice dopo Chiara Ferragni e Francesca Fagnani, Amadeus ha risposto:

“In realtà è un lavoro che accade di volta in volta, io mi lascio guidare un po’ dalle sensazioni: Francesca Fagnani quando l’ho annunciata l’avevo pensata in realtà tre giorni prima, l’ho chiamata subito, l’ho invitata all’istante. Sono quelle cose che a volte mi vengono in mente per una sensazione. Ho un’idea di una prossima presenza femminile importante, ma ne stiamo parlando in questi giorni, e per assurdo la quarta ancora non ce l’ho in mente, ma accadrà”.

Il nome della terza conduttrice però potrebbe essere Giorgia Cardinaletti, come anticipato da Pipol. (“La scelta, molto aziendalista, pare sia ricaduta su Giorgia Cardinaletti, volto del Tg 1 molto apprezzato in Rai“).