alpinista-ferito-da-una-scarica-di-sassi-sul-corno-stella:-ricoverato-in-ospedale-con-codice-giallo

Si è concluso (da poco) un intervento del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese sul Corno Stella, comune di Valdieri, per il recupero di un alpinista ferito da una scarica di sassi. L’uomo faceva parte di una comitiva composta da 4 persone impegnate a scalare la via Campia, quando un distacco di pietre lo ha colpito al capo procurandogli un trauma cranico con ferita lacerocontusa al volto.

L’ allarme è stato lanciato intorno alle 12.30, sul posto è stato inviato il Servizio Regionale di Elisoccorso che, per la complessità delle operazioni, ha imbarcato un tecnico del Soccorso Alpino aggiuntivo a supporto dell’equipe. I due tecnici e il medico sono stati sbarcati al verricello sul plateau sommitale della montagna e hanno raggiunto l’infortunato tramite una calata in corda doppia. Dopo aver stabilizzato l’infortunato e averlo condizionato con il presidio di immobilizzazione, lo hanno imbarcato con il verricello direttamente dalla parete in cui si trovava, insieme al medico.

I due tecnici del Soccorso Alpino si sono poi calati fino alla base della parete verificando che i 3 compagni dell’infortunato fossero scesi in sicurezza e sono stati imbarcati sull’elicottero. Il paziente è stato ricoverato in ospedale con un codice giallo.

cs

L’articolo Alpinista ferito da una scarica di sassi sul Corno Stella: ricoverato in ospedale con codice giallo proviene da www.ideawebtv.it – Quotidiano on line della provincia di Cuneo.

Leave a Reply