Alfonso Signorini ha querelato Veneziano: “Saranno svelate cose che nessuno sa”

Alfonso Signorini ha querelato Stefano Bettarini e Salvo Veneziano: quest’ultimo pronto alla lunga battaglia legale

alfonso signorini

Da settimane si parla di una presunta querela da parte di Alfonso Signorini a Stefano Bettarini e Salvo Veneziano. I due ex concorrenti, dopo la loro esperienza al reality, non hanno preso bene l’eliminazione e più volte hanno parlato male del programma. Ora il conduttore, stanco dei continui attacchi, sembra aver agito legalmente contro di loro e a darne conferma una persona molto vicina al pizzaiolo siciliano. Ma andiamo a vedere cosa sta per accadere.

Alfonso Signorini e la querela a Salvo Veneziano

il noto portale GossipeTv ha raggiunto una persona molto vicina a Salvo Veneziano che ha confermato che la querela c’è e Alfonso Signorini ha agito legalmente contro l’ex gieffino e anche Stefano Bettarini. “Saranno svelate cose che nessuno sa in merito a Signorini”, ha anticipato la persona misteriosa.

Quest’ultima continua ancora dicendo che il conduttore televisivo pagherà molto cara questa denuncia anche perchè su di lui verranno raccontate cose che nessuno sa. Salvo, inoltre, non sarà da solo in questa battaglia: dalla sua parte si sono schierati anche altri personaggi che hanno partecipato al reality.

L’origine dell’attrito tra i due

L’origine dell’attrito tra Alfonso Signorini e Salvo Veneziano risale a molti mesi fa. Nel dettaglio, parliamo di quando l’ex gieffino è stato squalificato dalla Casa del Grande Fratello Vip.  La cacciata avvenne per via di alcune frasi molto forti,  pronunciate dal 44enne siciliano e rivolte ad Elisa De Panicis.

Nonostante le scuse di Veneziano al pubblico e alla redazione, dopo aver visto alcune decisioni prese dal GF Vip, è convinto che ci siano delle preferenze tra i concorrenti. Della stessa opinione sembra essere anche Stefano Bettarini eliminato anche lui per una presunta bestemmia.

In conclusione Salvo ha sempre ammesso di aver sbagliato nei confronti della De Pacifis ma ad oggi non capisce come sia possible che altri concorrenti abbiano fatto di peggio e non sono stati puniti o tanto meno richiamati. Se fino ad oggi, queste erano solo frecciatine lanciate sui social ora la situazione è molto più grave: i due si vedranno in Tribunale.

Related Posts

Leave a Reply