a-hospitality-torna-winescape.-nell’edizione-2023-spazio-anche-all’oleoturismo-–-luxury-food&beverage-magazine

Riva del Garda (Tn) – Torna all’edizione 2023 di Hospitality – Il salone dell’accoglienza, in scena a Riva del Garda (Tn) dal 6 al 9 febbraio 2023, Winescape. L’area tematica, interamente dedicata al vino e all’enoturismo, inaugurata nel corso della scorsa edizione, amplia l’offerta anche con l’oleoturismo. Affiancati alle cantine, ancor più numerose, 10 selezionati frantoi accomunati dalla capacità di fare turismo attraverso esperienze che valorizzano il patrimonio culturale, paesaggistico ed economico del territorio. L’area dedicata a olio e turismo è stata sviluppata con la collaborazione del Consorzio Turismo dell’Olio Evo Igp, Dop e Bio. “Il turismo dell’olio extravergine di oliva ha grandi possibilità di espansione, analoghe a quelle esistenti per il vino”, spiega Giovanna Voltolini, exhibition manager di Hospitality. “Se l’enoturismo costituisce un settore che da solo vale 2,5 miliardi di euro l’anno, è ormai noto che anche nel mondo dell’olio sono in corso grandi investimenti”. Anche grazie a Slow Food Trentino Alto Adige, il Consorzio Vignaioli del Trentino e Fivi– Federazione italiana vignaioli indipendenti, i visitatori di Winescape potranno entrare in contatto con aziende italiane che, con la loro offerta, uniscono produzione vitivinicola e ospitalità. Dato il successo riscontrato all’edizione passata, anche nel 2023 Winescape arricchirà il vasto spazio espositivo con un’enoteca riservata alle degustazioni guidate da sommelier professionisti.

Rimani aggiornato su tutte le novità del settore alberghiero e della ristorazione!

Leave a Reply